Regolamento

ATTIVITA’

L’attività consiste nel progredire lungo un percorso aereo che si sviluppa tra un albero e l’altro mediante “ateliers”, cioè istallazioni differenti l’una dall’altra e di difficoltà crescente. Nel nostro parco esistono al momento due tipologie di percorsi: il Percorso Mini, che può essere utilizzato da bimbi che hanno appena imparato a camminare, e il Percorso Bambini,  per bambini oltre 1,10 di altezza. Una volta giunti nel Parco Naturale Selva Reale è necessario minursi di biglietto e materiale per la sicurezza individuale. Quando arrivate chiedete quindi alla receptionis tutte le informazioni necessario per la vostra serenità; saremo lieti di fornirvi ogni tipo di indicazione possibile.

ACCESSO AI PERCORSI
Accendendo ai percorsi sospesi (alberando) tutti gli utenti accettano nella sua totalità il presente regolamento che deve essere firmato per accettazione da un maggiorenne. L’accesso ai percorsi è consentito solo a coloro che sono provvisti del biglietto. L’entrata consente il libero utilizzo dei percorsi avventura per il tempo specificato dalla tipologia del biglietto a partire dalla consegna dell’attrezzatura individuale; all’ingresso del bosco vi sarà data indicazione dell’orario dei briefing a cui presentarsi. Potete decidere se iniziare immediatamente (se c’è la disponibilità) oppure potete scegliere l’orario tra quelli disponibili acquistando contestualmente il ticket di ingresso. Se il vostro orario di briefing è imminente, indossate l’attrezzatura e dirigetevi verso l’area di briefing, altrimenti potrete prendere visione delle altre attività collaterali che si svolgono nel bosco di Selva Reale.

L’ultimo accesso ai percorsi è consentito fino a 2 ore prima della chiusura del Parco.

CONSEGNA DEL MATERIALE
Presentate un documento di identità alla receptionist per la consegna dell’attrezzatura individuale (casco, guanti, imbragatura, longes con moschettoni, carrucola); per le famiglie o scuole è sufficiente un solo documento della persona responsabile. I documenti verranno restituiti alla completa restituzione del materiale. Per le famiglie o scuole dopo che l”ultimo componente avrà restituito il materiale in suo possesso. Per i gruppi è sufficiente il solo documento della persona responsabile.

La Direazione declina ogni responsabilità in caso di smarrimenti o furti.

BRIEFING PRIMA DI INIZIARE L’ATTIVITA’
Nell’area di briefing un assistente controllerà che l’attrezzatura è stata indossata correttamente e vi mostrerà le modalità di progressione sugli ateliers. Successivamente ognuno dovrà compiere un breve percorso di prova a dimostrazione di aver correttamente recepito le istruzioni. Questa fase è sempre obbligatoria e fa parte delle misure di sicurezza. Quindi non può essere saltata per nessun motivo. Infatti non è consentito iniziare l’attività prima di aver partecipato alla fase di briefing e senza l’autorizzazione dell’operatore.
I percorsi Mini e Bambini vanno effettuati dai bambini sotto la supervisione e responsabilità di un adulto responsabile. Poichè i ticket per i bambini non riportano l’orario del briefing potete presentarvi direttamente all’area di briefing per bambini.
I minorenni sono ammessi sui percorsi solo con la presenza di un adulto responsabile che firmerà il foglio con le avvertenze.

PERCORSI
Si ribadisce che durante il percoso sarete totalmente autonomi nelle vostre evoluzioni anche se sotto la sorveglianza da terra di un assistente del parco. La sicurezza sarà sempre massima a condizione che rispettiate attentamente le facili regole di comportamento. Un pannello esplicativo vicino ogni atelier vi aiuterà a comprendere meglio il modo di superare gli ostacoli che si presenteranno. In caso di vera necessità o problemi, un operatore qualificato potrà riportarvi a terra. La Direazione si riserva il diritto di sconsigliare l’accesso ai percorsi alle persone ritenute non idonee.

RIENTRO
All’orario di scadenza del vostro biglietto dovrete recarvi in reception per la consegna del materiale e restituzione del documento. ATTENZIONE: un ritardo comporta una penale di 5 euro per ogni 15 minuti di ritardo. Non dimenticate che vi saranno altre persone prenotate per l’orario in cui dovete rientrare e che aspettano di prendere in consegna la vostra attrezzatura, per cui è necessario essere puntuali.

ALTRE INFORMAZIONI

  • Si consiglia un abbigliamento sportivo e comodo. Sono necessarie calzature chiuse e capelli  raccolti e niente catenine svolazzanti.
  • Lasciare gli oggetti personali che possono creare intralcio alla progressione del percorso: chiavi, cellulari ecc.
  • E’ obbligatorio usare solo l’attrezzatura messa a disposizione dal parco (imbragatura, moschettoni con longes, carrucola, casco). Sono consentiti come oggetti personali solo i guanti e un sottocasco. Non è permesso prestare ad altri l’attrezzatura noleggiata. Questo costituisce un grave pericolo per l’incolumità delle persone perchè è obbligatorio partecipare alla fase di briefing. Inoltre siete gli unici responsabili dell’attrezzatura consegnatavi.
  • L’uso delle attrezzature e dell’impianto è a vostro rischio e pericolo; la progressione avviene in totale autonomia; solo voi siete in grado di valutare le vostre condizioni fisiche e psicologiche per praticare questa attività.
  • Gli assistenti del percorso saranno sempre disponibili a consigliarvi e ad aiutarvi in caso di necessità.
  • E’ obbligatorio restare SEMPRE attaccati alla linea di vita sempre segnalata in colore rosso.
  • Una sola persona alla volta può percorrere l’atelier; se, quando giungete alla piattaforma, l’atelier successivo è impegnato dovete attendere il vostro turno.
  • Sulla piattaforma possono sostare al massimo 2 persone.
  • I minorenni devono sempre essere accompagnati da un maggiorenne responsabile.

In caso di maltempo, se non piove o tira forte vento, l’attività può comunque essere sempre praticata. In caso di pioggia l’attività viene interrotta. Se l’attesa (che cessi di piovere) si protrae per più di 30 minuti vi daremo un biglietto omaggio per ritornare al parco. In ogni caso non si effettuano rimborsi.

QUESTA ATTIVITA’ PUO’ COMPORTARE DEI RISCHI SE NON VENGONO RISPETTATE LE NORME INDICATE.
La direzione si riserva di negare l’accesso ai percorsi a chiunque abbia un comportamento pericoloso per se stesso e per gli altri.

E’ SEVERAMENTE VIETATO

  • Far oscillare o scuotere volontariamente gli attrezzi
  • Lanciare pietre e/o oggetti, carta o qualsiasi altro rifiuto a terra
  • Fumare e accendere fuochi all’interno del Parco

Chiunque si comporti in modo pericoloso, mettendo a rischio se stesso e causando disturbo agli altri utenti, sarà allontanato dal Parco.

PRIVACY
A norma di legge vi informiamo che i dati che ci fornirete al momento della firma sull’accettazione del regolamento non vengono conservati e verranno distrutti alla fine della giornata di attività. Il documento di identità lasciato all’InfoPoint verrà riconsegnato al momento della restituzione dell’attrezzatura da parte dell’ultimo componente il gruppo di cui fa parte il titolare del documento.